IL CELLULARE IN SALA PARTO

Gli effetti dei cellulari sul neonato
Tratto da: Neugeborene unter dem Einfluss von TV und Handy (Neonati sotto l’influenza di TV e cellulare), V. Spielraum-Lebensraum, Grabs (CH), 2008, D&D 63 dicembre 2008

Appena è nato si accendono: foto, messaggi, comunicazioni, le onde dei cellulari fanno ormai parte dell’imprinting neonatale. Con quali effetti?
Le onde elettromagnetiche dei cellulari sommergono l’organismo completamente aperto del neonato, con effetti imprevedibili. Ancora gli effetti del cellulare sul corpo umano sono discussi, però alcuni effetti  negativi sono stati dimostrati. Ci sono molti avvisi  preoccupanti  rispetto al loro effetto negativo sull’organismo in crescita di un bambino. Nell’adulto, tra i disturbi dovuti a un alto livello di onde elettromagnetiche sono stati osservati: problemi cardiocircolatori, disturbi del sonno, stanchezza cronica e esaurimento, stati di tensione nervosa, Tinnitus e vertigini, cefalee, peggioramento generico di malattie esistenti. Inoltre: alterazioni delle correnti cerebrali nell’EEG, rischio di intossicazione del cervello, aumentato rischio di trombosi, riduzione della fertilità maschile. Un effetto collaterale non meno preoccupante è “l’erosione del dialogo”. La mamma al cellulare è presente al bambino, ma non è là, lo stesso vale per il padre. Se questo succede spesso, un bambino può congelarsi emotivamente.
Particolarmente a rischio sono quei bambini che sono nati da parto medicalizzato e che hanno subito un bonding incompleto o disturbato nelle prime ore di vita. Ci sono bambini/persone elettrosensibili, nei quali gli effetti dannosi sono maggiori. È consigliabile, prevenire l’uso del cellulare in sala parto e nelle camere di degenza dove il bambino è presente. L’uso del cellulare combinato con la televisione moltiplica gli effetti negativi sul bambino, sia a livello fisico che relazionale. La televisione accesa altera le capacità percettive dei genitori e non permette più di cogliere i segni sottili che il bambino manda, né il rispecchiamento tanto importante per lo sviluppo della persona e della relazione. è importante ridurre al minimo le conversazioni al cellulare in presenza del bambino, di evitare l’uso dei cordless a casa,  di controllare le onde emesse dai baby control (ricetrasmittente per neonati) e di tenerli lontani almeno 2 metri dal bambino.

http://www.marsupioscuola.it/rivista_n_63_accoglimento.html

Annunci